La ricetta per la tua Lucky Box

Sfruttare al meglio la ”Lucky Box 🥩🍀” di Timanzo e semplicissimo.

Togli la tua Tomahawk Timanzo crossbreed dal frigo un paio d’ore prima per evitare di ”schiaffarla fredda sul fuoco o in padella”. Se proprio vuoi raggiungere la perfezione lasciala un’oretta in forno a 50°.

Le Tomahawk possono essere un po’ scomode da cuocere perché l’osso è leggermente inclinato e la carne potrebbe non aderire perfettamente alla piastra o alla padella. Per questo motivo potrebbe sviluppare una crosticina disomogenea.

Usate una padella (in ghisa o antiaderente) abbastanza grande e che abbia un bordo basso, o meglio ancora una piastra piatta, in modo tale che entrambi i lati della bistecca tocchino in maniera uniforme la superficie riscaldante. Preriscaldate la padella per qualche minuto. Più spessa è, più tempo ci vorrà per farla arroventare.

Con il Tomahawk il bbq è la soluzione a tutti i perché.

Se usate la griglia fate scaldare il vostro midollo, dalla parte dell’osso mi raccomando, fino a quando non raggiungerà quasi lo stato liquido. A questo punto una pioggia del Rub che avete scelto lo farà diventare una bomba di gusto ad orologeria.

Una volta che il Tomahawk ha raggiunto la cottura desiderata (se vuoi barare per ottenere una crosta omogenea utilizza una noce di burro a fine cottura se usi una padella di ghisa o ferro) lascia riposare per almeno 5 minuti.

Il riposo è importantissimo, per fare ridistribuire i succhi all’interno della bistecca e massimizzare gusto e tenerezza.

Utilizza questo tempo per scaldare bene il tuo midollo che, una volta scaloppato il tomahawk, userai come crema da spalmare sopra per ottenere ”il miracolo”!!

consiglio spassionato: abbina uno ”champagne” o un ”Alta Langa” per ottenere il massimo dal punto di vista sensoriale.

Commenta l’articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *