IL DRY AGING

Che cosa hanno di simile vino e carne?
L’attesa che aumenta il piacere.

LA MATURAZIONE DELLA CARNE

La maturazione esalta le caratteristiche intrinseche della carne bovina, rendendola tenera, facilmente digeribile, con un gusto più intenso e ricco di aromi. 

Come accade per il vino, occorre aspettare il giusto tempo per ottenere le trasformazioni chimiche e biologiche che rendono la carne perfetta, purché si parta da un prodotto di base di massima qualità.  

Il dry aged di Timanzo è una selezione di lombate con precise caratteristiche di conformazione e copertura di grasso. Queste sono fatte maturare nelle nostre celle a temperatura e umidità controllata sotto l’occhio vigile dei nostri macellai. 

COSA ACCADE ALL’INTERNO DELLE NOSTRE CELLE?

Durante la fase di frollatura a secco gli enzimi presenti nella carne cominciano ad agire intenerendo le fibre che compongono il muscolo. 
Nel mentre, parte dell’acqua presente all’interno della carne viene rilasciata concentrando e intensificando il gusto della carne stessa. 

Il segreto della frollatura perfetta non è tanto quello di far maturare la carne per tempi infiniti, ma di riservare ad ogni singolo pezzo la frollatura di cui ha bisogno.